Cenni generali

Data:
29 Agosto 2013

Il comune è costituito da due centri urbani distinti: Bovisio e Masciago. Entrambi si sviluppano attorno alle due chiese, anche se non esiste una netta distinzione geografica e strutturale. La macro-viabilità che interessa il Comune di Bovisio Masciago è caratterizzata dalla presenza di strade "tangenziali" che circondano il contesto edificato lungo le quattro direzioni cardinali. Si possono pertanto individuare: - a nord un importante asso costituito dalla tangenziale di Cesano Maderno - a ovest i flussi veicolari che si spostano in direzione nord-sud, incanalati lungo la ex Strada Statale N.35 (ora S.P.44 bis), chiamata normalmente con il termine "Nazionale dei Giovi" - a sud il territorio comunale è tagliato dalla S.S. n.527 (Saronno-Monza) - ad est vi è la grande arteria di scorrimento costituente l’attuale S.S.N.35, comunemente denominata " Milano-Meda". Il territorio comunale è altresì attraversato dalla linea ferroviaria "Milano-Asso" delle Ferrovie Nord Milano (F.N.M.) La parte più occidentale del territorio ricade in una riserva naturale locale di notevole importanza, il Parco delle Groane, istituito nel 1976 per tutelare un territorio in parte intatto, in parte altamente industrializzato. Il parco racchiude in sé boschi e brughiere, zone aride e zone umide, pinete, oasi naturali. Si tratta di un vasto spazio di oltre 3.440 ettari, che comprende 16 comuni. Il territorio di Bovisio Masciago è caratterizzato dalla presenza, all’interno del Parco delle Groane, di un’oasi LIPU. Provincia: Monza Brianza Superficie: Kmq. 4,94 Altitudine: mt.188 slm. Prefisso telefonico: 0362 C.A.P.: 20030 Popolazione: 13.600 (dicembre 2002) Comuni limitrofi: a sud Varedo - a ovest Limbiate - a nord Cesano Maderno - a est Desio

Ultimo aggiornamento

Venerdi 17 Luglio 2020