Regione Lombardia ripropone l'iniziativa Dote Sport

Data di pubblicazione:
15 Febbraio 2022
Immagine non trovata

Anche quest’anno Regione Lombardia, attraverso la Dote Sport, ha previsto un contributo destinato ai nuclei familiari in condizioni economiche meno favorevoli per avvicinare allo sport i ragazzi fra i 6 e i 17 anni. 

Possono accedere alla Dote Sport 2021 le famiglie in possesso dei seguenti requisiti:  

a) residenza continuativa da almeno 5 anni in Lombardia di uno dei genitori (o del tutore/genitore affidatario);  

b) età del minore compresa tra 6 e 17 anni compiuti o da compiere entro il 31/12/2022;  

c) possesso ISEE richiesto a partire dal 1° gennaio 2022 e in corso di validità al momento della presentazione della domanda, non superiore a € 20.000 o non superiore a € 30.000 se nel nucleo familiare è presente un minore diversamente abile;  

d) iscrizione del minore a corsi o attività sportive svolti sul territorio lombardo nell’anno sportivo 2021/2022 che: 

• prevedano il pagamento di quote di iscrizione; 

• abbiano una durata di almeno quattro mesi; 

• siano tenuti da associazioni/società sportive dilettantistiche iscritte a CONI/Federazioni/Enti, ecc. meglio specificati nel Bando; 

• siano tenuti da soggetti gestori di impianti società a totale partecipazione pubblica di enti locali lombardi. 

 
La presentazione delle domande da parte delle famiglie sarà possibile dalle ore 10.00 del giorno 15 febbraio 2022 fino alle ore 16.00 del giorno 15 marzo 2022 esclusivamente sulla piattaforma Bandi Online all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it accedendo con una delle seguenti modalità: 

Sistema Pubblico Identità Digitale – SPID; 

Carta di Identità Elettronica - CIE; 

Carta Nazionale dei Servizi – CNS. 

 

Tutte le informazioni relative al bando, nonché i riferimenti telefonici per richieste di chiarimento sono reperibili al seguente link: clicca qui 

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 13 Aprile 2022