Questore e Comandante provinciale dei Carabinieri in municipio. Obiettivo: più sicurezza in città

Data di pubblicazione:
18 Marzo 2022
Immagine non trovata

Due incontri "istituzionali" davvero importanti in municipio sul fronte della sicurezza. Il sindaco Giovanni Sartori, nel giro di pochi giorni, ha incontrato il Questore di Monza, Marco Odorisio. E poi il Comandante provinciale dei Carabinieri, Colonnello Gianfilippo Simoniello.

"Sono molto contento della vicinanza delle forze dell'ordine - commenta il sindaco Giovanni Sartori - che non solo sono presenti sul territorio e cercano di fare il massimo con le forze che hanno a disposizione, ma hanno anche voluto venire direttamente a Bovisio Masciago con i loro massimi rappresentanti provinciali per rendersi conto della nostra realtà e delle criticità. Con il Questore e con il Comandante provinciale dei Carabinieri c'è stato un dialogo molto costruttivo. In loro ho percepito il desiderio di essere sempre più utili nelle situazioni di necessità".

Il Comune, intanto, cerca di fare la sua parte. Oltre ai colloqui proficui con le forze dell'ordine si è arrivati finalmente alle fasi finali del lungo percorso che ha caratterizzato l'installazione di nuove telecamere sul territorio e la riattivazione di quelle già presenti. "Avessi avuto la bacchetta magica - dichiara il sindaco - le avrei riaccese al volo. Spesso dobbiamo però scontrarci con la burocrazia. Personalmente sono incredulo per il lungo tempo trascorso da quando abbiamo iniziato ad affrontare il problema, con i numerosi passaggi che è stato necessario affrontare. Tra non molto, però, potremo usufruire di un bel po' di telecamere per tenere sotto controllo il territorio e aumentare le condizioni di sicurezza".

Ultimo aggiornamento

Lunedi 02 Maggio 2022