Compagnia, allegria e sicurezza: a scuola si può andare anche con il Pedibus

Data di pubblicazione:
02 Maggio 2022
Compagnia, allegria e sicurezza: a scuola si può andare anche con il Pedibus

Invece dell'auto una pettorina gialla da indossare e tanta allegria: nella mattinata di oggi, lunedì 2 maggio, è stata riproposta l'iniziativa del Pedibus. Ovvero la possibilità offerta agli alunni di andare a scuola a piedi, in compagnia e in sicurezza, sotto lo sguardo dei volontari accompagnatori.

"Una bella iniziativa - commenta il sindaco Giovanni Sartori, che ha voluto accogliere gli alunni al momento dell'arrivo alla scuola primaria -. Credo sia utile insegnare a loro, ma anche alle famiglie, che c'è un sistema alternativo all'automobile per andare a scuola. Tra l'altro, in compagnia, i ragazzi si divertono anche. Diventa anche un modo più piacevole per iniziare la giornata".

Al momento gli iscritti al servizio sono 26. La gran parte è delle linee 1 e 2, che riguardano l'accompagnamento alla scuola di via Cantù. Sono invece solo 4 quelli che attualmente hanno deciso di sfruttare questa iniziativa per raggiungere il plesso di via Don Mariani.

"Con l'arrivo della bella stagione - commenta Simone Carcano, assessore con delega all'Istruzione - ci è sembrato opportuno riproporre questa iniziativa per valutare il gradimento da parte delle famiglie. Un sentito ringraziamento ai volontari che, raccogliendo l'invito dell'amministrazione comunale, si sono proposti con entusiasmo rendendo possibile l'iniziativa"

Ultimo aggiornamento

Lunedi 11 Luglio 2022