Immagine non trovata
"Auguro a tutti i cittadini una serena Pasqua. Mi riesce difficile pensare che possa essere una giornata di gioia, visto il periodo che stiamo vivendo, ma spero che queste festività possano portare un po' di tranquillità alle famiglie". Il sindaco Giovanni Sartori prende la parola anche oggi, giorno di Pasqua, per dedicare un pensiero ai cittadini.

"In particolare - aggiunge il sindaco - un pensiero va a tutte quelle famiglie che stanno vivendo ore di angoscia a causa del Coronavirus e a tutte quelle che hanno già subito la perdita di persone care".

"Questi giorni di sofferenza - afferma Sartori - ci stanno facendo riscoprire il significato di tanti gesti e, in particolare, l'importanza della solidarietà. Per questo motivo come amministrazione comunale abbiamo voluto promuovere una raccolta fondi dedicata all'emergenza".

E' possibile effettuare un bonifico bancario intestato al Comune di Bovisio Masciago alle seguenti coordinate:
INTESA SAN PAOLO
FILIALE 01979
C.SO MILANO, 25
20813 BOVISIO MASCIAGO
Intestato a: Comune di Bovisio Masciago
IBAN IT28 Z030 6932 6001 0000 0046007

Nella descrizione della causale è necessario indicare: "Donazione Emergenza Covid19"

Le somme raccolte saranno destinate per:
- Aiuti categorie e fasce popolazione più deboli (contributi per sostegno sociale, per acquisto beni di prima necessità, ecc..);
- Acquisto dispositivi medici e sanitari;
- Aiuti a strutture sanitarie;
- Sostegno PMI locale;
- Associazioni di volontariato del territorio

Alle persone fisiche spetta una detrazione Irpef del 30%, per un importo fino a 30 mila euro. Per le imprese che donano è prevista la possibilità di dedurre l’intera somma erogata. È inoltre prevista la deducibilità ai fini Irap, per erogazioni in denaro e in natura.

La ricevuta del bonifico riportante la causale sopra indicata è documento valido per la detrazione d'imposta.

"Chi può - conclude il sindaco - compia questo gesto di solidarietà. Chi non può ci aiuti per favore con una condivisione del post. Un grazie di cuore agli uni e agli altri. Buona Pasqua a tutti voi e alle vostre famiglie!"

Ultimo aggiornamento

Venerdi 30 Ottobre 2020