Immagine non trovata
Lunedì 16 dicembre la scadenza del pagamento del saldo Imu e Tasi. Interessati tutti i cittadini che possiedono una seconda casa, o una prima casa di lusso. Chi ha pagato tutto in un'unica soluzione nel mese di giugno, ovviamente, non dovrà versare nulla.

Tasi
Dovrà essere versata da chi ha l'abitazione principale (e pertinenze) classificata nelle categoria catastale A/1, A/8 e A/9. Oppure da chi ha la seconda casa classificata come A/2, A/3, A/4, A/5, A/6 e A/7. Per tutti - e per altri immobili -l'aliquota è pari all'1,8 per mille.

Imu
L'aliquota base è del 7,6 per mille. Per l'abitazione principale (e pertinenze) con classificazione catastale A/1, A/8 e A/9 l'aliquota è pari al 4 per mille con detrazione di 200 euro. Per i fabbricati in categoria catastale D l'aliquota è pari al 7,6 per mille (riservata direttamente allo Stato).

Per il pagamento è necessario utilizzare il modello F24.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 27 Luglio 2020