Immagine non trovata
Salvo imprevisti si tratta di un intervento di routine della durata di un paio di giorni. Il lavoro in corso in via Roma, davanti ai numeri civici 40 e 42, al più tardi si concluderà entro il fine settimana. Per i cittadini un piccolo disagio, in vista di un beneficio futuro con la sistemazione della condotta fognaria da parte dell’azienda incaricata da Brianzacque, gestore unico del servizio idrico integrato sul territorio provinciale.

Purtroppo, vista la necessità di eseguire il lavoro proprio in mezzo alla sede stradale, non è stato possibile istituire il senso unico alternato per ridurre ancora di più l’impatto del cantiere. La circolazione stradale non ha subito grandi stravolgimenti: con un giro leggermente più lungo le auto riescono comunque a uscire dal centro della città verso via Bonaparte e viceversa.

Il lavoro è stato eseguito in questo periodo, potendo contare sulla chiusura delle scuole e, di conseguenza, anche sull’assenza del trasporto pubblico. Per quanto riguarda i residenti, infine, è stato salvaguardato l’accesso alle proprietà, a eccezione di alcuni momenti che potrebbero rivelarsi indispensabili alle attività di cantiere.

Nella mattinata di oggi, per sincerarsi delle corrette operazioni e per riscontrare dal vivo eventuali situazioni di criticità, sul posto si è recato sia il personale dell’Ufficio Tecnico sia il vicesindaco Massimiliano Zanierato, che ha incontrato i commercianti tranquillizzandoli sulla durata dell’intervento.

“Comprendo perfettamente la prima preoccupazione dei commercianti – afferma Zanierato – ma ho avuto modo di parlare con molti di loro, trovando piena disponibilità”.

Sul posto, alle 12.30, anche il sindaco Giovanni Sartori: “La situazione mi è sembrata decisamente sotto controllo. Il disagio sarà davvero minimo per tutti. Un grazie anche da parte mia ai commercianti. A loro, giustamente, interessa soprattutto che la strada sia riaperta nel fine settimana. Sono perfettamente d’accordo con loro, dall’impresa abbiamo ricevuto rassicurazioni”.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 27 Luglio 2020