Neve: sale sulle strade dalle 19.30 della domenica, lame in azione dalle 5 del mattino

Data:
28 Dicembre 2020
Immagine non trovata

"Devo ringraziare davvero di cuore tutte le persone che, a vario titolo, sono state impegnate per il piano neve per cercare di garantire la sicurezza sulle nostre strade. Di sicuro qualcosa non sarà stato fatto nel modo ottimale, ma l'impegno è stato notevole e la neve caduta non è stata davvero poca. Io mi complimento con chi ha lavorato e faccio i ringraziamenti a nome della collettività". Parole sincere quelle del sindaco Giovanni Sartori, che ha seguito costantemente le operazioni di sgombero neve.

I mezzi sono entrati in azione nella serata di domenica: dalle 19.30 in giro gli spargisale su tutto il territorio. Dalle 5 di lunedì mattina, invece, in giro ancora uno spargisale più tre lame per rimuovere la neve dalle strade.

Un'ora prima, ovvero dalle 4, sulle strade erano già presenti l'architetto Flavio Pederzani dell'ufficio tecnico, il Comandante Paolo Borgotti e i suoi uomini.

Con loro, a quell'ora, anche i volontari della Protezione civile. Infaticabili, come sempre: domenica sera si sono occupati dello spargimento del sale davanti a punti sensibili del territorio. Nella mattinata di lunedì hanno effettuato alcuni interventi per rimuovere rami caduti a causa del peso della neve.

I mezzi, naturalmente, si sono preoccupati di garantire la mobilità sul territorio intervenendo prima sulle strade prioritarie a grande scorrimento, per dedicarsi poi alle vie secondarie. 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 28 Dicembre 2020