8 Marzo: gli auguri del sindaco a tutte le donne

Data:
08 Marzo 2021
Immagine non trovata

"Lo vuole la tradizione, ma soprattutto lo vuole il cuore: oggi, 8 Marzo, a titolo personale e a nome dell'intera collettività faccio gli auguri più sentiti a tutte le donne". Un bel sorriso sulla bocca del sindaco Giovanni Sartori mentre pronuncia queste parole in occasione della Giornata internazionale della donna.

"Una figura insostituibile - afferma Sartori - e lo dimostra una volta di più anche questa emergenza Covid che stiamo vivendo. Con i lockdown, le restrizioni, la didattica a distanza, è ancora una volta la donna a rimboccarsi le maniche per assistere la famiglie in queste nuove necessità. Naturalmente lo fa a modo suo: con generosità, in modo infaticabile, senza pretendere nemmeno un grazie in cambio. Sono atteggiamenti che diamo per scontati, ma non lo sono affatto e costano sacrifici. Grazie dunque alle donne per quello che fanno nella quotidianità".

Naturalmente è riduttivo semplificare la figura della donna pensando all'ambito domestico: se è vero che si fa carico della gran parte dell'aspetto educativo dei figli, è innegabile che la donna anche in ambito professionale ha dimostrato spesso di avere una marcia in più. Ancora poche, ma fortunatamente sempre di più, le donne che occupano posti di rilievo.

"A tutte loro - conclude il sindaco - l'augurio di essere sempre meno discriminate e di riuscire ad affermarsi sempre più. Abbiamo bisogno delle donne, sono fondamentali in tutti gli ambiti. Buon 8 Marzo e un abbraccio a tutte: virtuale, ma non per questo meno sentito e sincero".

E non potendo consegnare la mimosa a tutte, oggi in omaggio alla donna anche il sito del Comune di Bovisio Masciago si è tinto di rosa.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 11 Marzo 2021