Il minuto di silenzio del sindaco davanti alla bandiera per le vittime del Covid

Data:
18 Marzo 2021
Immagine non trovata

Un minuto di silenzio davanti alla bandiera a mezz’asta davanti al municipio. Il sindaco Giovanni Sartori questa mattina ha aderito all’invito dell’Anci (Associazione nazionale Comuni italiani), presentandosi alle 11 con la fascia tricolore davanti alla bandiera italiana in memoria di tutte le vittime dell’epidemia da coronavirus.

In quel minuto sono tanti passati nella mente del primo cittadino: “Impossibile dimenticare i primi giorni dell’epidemia – ricorda Sartori – quando di fronte ai dati in crescita di tutti i Comuni vicini a noi non risultavano casi Covid. Ovviamente era impossibile pensare che la situazione potesse durare. E difatti nel giro di poco tempo ci siamo ritrovati in poco tempo anche noi nella situazione di emergenza”.

“Nell’anno Covid – aggiunge il sindaco – ho imparato molto. Prima di tutto ho potuto toccare con mano quanto la nostra collettività è capace di dare, ancora prima di chiedere. Tante le persone che si sono fatte avanti ripetutamente per mettersi a disposizione. A tutte va il mio grazie personale e quello della nostra comunità. Non conoscendo la dimensione e i rischi del Covid, tuttavia, abbiamo preferito non esporre questi cittadini. La nostra Protezione civile è stata infaticabile, il personale degli uffici ha moltiplicato gli sforzi pur dovendo affrontare una nuova situazione e diverse modalità di lavoro. E poi, naturalmente, il contatto che ho cercato di mantenere con le famiglie in sorveglianza e con quelle colpite dal Covid, per mostrare la mia vicinanza umana e per capire in che modo era possibile offrire un sostegno”.

L’anno Covid, naturalmente, ha portato anche dolore: “A oggi siamo arrivati a 26 vittime residenti a Bovisio Masciago – conclude il sindaco -. Persone che spesso sono state portate al cimitero senza l’ultimo saluto dei familiari e degli amici. A tutte loro e ai loro affetti più stretti va il mio pensiero e il mio abbraccio”.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 17 Maggio 2021