Comune più accessibile: video interpretariato con la Lis per aiutare e tutelare le persone sorde

Data:
09 Giugno 2021
Immagine non trovata

È del 19 maggio l’importante notizia del riconoscimento della lingua dei segni italiana (LIS) da parte della Repubblica Italiana, a garanzia di maggiori diritti e servizi per le persone sorde. Dopo pochi giorni, i Comuni del Piano di zona di Desio hanno il piacere di comunicare una importante collaborazione che attua immediatamente i principi di questa nuova legge.

Grazie alla collaborazione con VEASYT, spin-off della ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia, è attivo in tutti gli uffici comunali il servizio di video-interpretariato in LIS, VEASYT Live!. Un servizio che permette di attivare una video-chiamata con interpreti professionisti italiano – LIS a supporto dei cittadini sordi presso tutti gli uffici e sportelli dei Comuni appartenenti al Piano di Zona di Desio: Bovisio Masciago, Cesano Maderno, Desio, Limbiate, Muggiò, Nova Milanese e Varedo.

L’obiettivo è quello di garantire piena accessibilità alle persone sorde con una comunicazione completa e professionale, e abbattere insieme le barriere della comunicazione grazie all’uso della tecnologia.
Le difficoltà comunicative che si nascondono dietro la disabilità uditiva sono purtroppo sottovalutate, e spesso si riscontra una errata o scarsa comprensione anche in importanti dialoghi in ambito amministrativo.

È per questo motivo che il Piano di Zona di Desio – MB ha deciso di adottare un innovativo servizio che permetta al personale di comunicare in maniera completa con i cittadini sordi e di avere la garanzia che tutte le informazioni possano essere comprese in modo esaustivo, completo.
VEASYT Live! potrà essere utilizzato gratuitamente da tutti i cittadini sordi per essere supportati nella comunicazione con gli addetti ai servizi comunali e viceversa le persone udenti saranno supportate nella comunicazione con la cittadinanza sorda che si reca agli uffici comunali. Si sarà quindi in grado di offrire un servizio accessibile e pari a tutti i cittadini residenti nei Comuni sopracitati.

Per i cittadini sordi sarà sufficiente recarsi al Comune di interesse e richiedere il servizio appena fatto accesso presso gli spazi. Sarà la struttura stessa a mettere a disposizione immediatamente un dispositivo (smartphone, computer o tablet) dal quale avviare la video-chiamata con l’interprete. Da quel momento è garantita la piena comprensione e comunicazione tra persona sorda e udente.
Il servizio è disponibile tutti i giorni, inclusi festivi, dalle 8 alle 18 senza necessità di prenotazione. Un team di interpreti professionisti sarà pronto a rispondere in pochi secondi.

“Avremo un Comune più accessibile per i cittadini – afferma Simone Carcano, assessore alle Politiche sociali – in particolare per i sordi. In questo modo riusciamo a garantire l’accessibilità diretta a tutti gli uffici grazie a un tablet. Il cittadino arriva nel Comune e viene attivato il servizio. Non serve alcuna prenotazione, si viene tranquillamente negli uffici e, in caso di necessità, ecco l’assistenza di un operatore per facilitare il dialogo”.

Per informazioni in italiano e in LIS è possibile consultare il sito http://pianodizonadesio.veasyt.com/ oppure contattare VEASYT inviando una mail a info@veasyt.com oppure scrivendo al +39 392 963 3074.

IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO
 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 25 Ottobre 2021