Il sindaco al mercato: un gazebo per incontrare i cittadini

Data:
24 Novembre 2021
Immagine non trovata

Un gazebo, un tavolino, due sedie: il sindaco Giovanni Sartori nella mattinata di oggi, mercoledì 24 novembre, si è presentato così al mercato per incontrare i cittadini.

"Ho sempre dato importanza all'ascolto - spiega Sartori - tant'è che nel periodo pre-Covid avevo anche dato vita all'iniziativa del ricevimento libero del martedì in municipio senza appuntamento. Ora che le restrizioni e lo stato di emergenza tuttora in vigore creano qualche problema per questo tipo di incontri, ho deciso io di uscire dal municipio per essere facilmente raggiungibile dai bovisiani".

Il luogo scelto è stato tutt'altro che casuale: davanti alle bancarelle del mercato, luogo frequentato da tanti cittadini. "Non solo - aggiunge Sartori - è anche uno spazio molto informale dove è più facile scambiare due chiacchiere con le persone che hanno esigenze. Al gazebo rispondo alle domande, raccolgo pareri, suggerimenti, anche critiche se ci sono. Ci metto la faccia: non credo sia da tutti, ma il mio modo di intendere la politica è quello del servizio, quindi è giusto stare in mezzo ai cittadini".

Blocco e penna, Sartori ha preso nota di alcune osservazioni da girare agli uffici per migliorare la vivibilità del territorio. "E' un punto di primo incontro - racconta - che in molti casi si rivela sufficiente, mentre per alcune tematiche (per esempio quelle di carattere sociale), diventa l'occasione per conoscere esigenze e disagi che vanno poi approfonditi in municipio".

L'iniziativa di oggi è stata volutamente a sorpresa, anche per testare le reazioni dei cittadini e degli ambulanti. L'appuntamento, però, sarà ripetuto. Anzi, diventerà fisso: il sindaco sarà al mercato il quarto mercoledì di ogni mese. Il prossimo appuntamento, pertanto, è previsto per il 22 dicembre.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 24 Novembre 2021