Informazioni relative alle sanzioni amministrative

  • Servizio attivo

Informazioni relative alle sanzioni amministrative.


A chi è rivolto

  • Trasgressore
  • Proprietario del veicolo
  • Altri soggetti; in questo caso l'eventuale pagamento estingue solo il debito, ma non eventuali altre conseguenze della sanzione (decurtazione punti della patente, dissequestro veicolo, ecc...) che rimangono in capo al proprietario / trasgressore

Descrizione

La sanzione amministrativa per la violazione delle norme del Codice della Strada, generalmente, si sostanzia in un semplice pagamento di una somma di denaro, al contrario,  la multa,  afferisce ad una condanna di tipo penale per altri tipi di procedimenti.

Le sanzioni amministrative sono:

  • Verbale di contestazione
    Sanzione contestata direttamente a chi ha commesso l'infrazione, a cui viene rilasciato il verbale. Termine per pagamento 60 giorni dalla data della contestazione. Informazioni per pagamento e ricorso indicate nel verbale.
  • Verbale notificato per posta (busta verde) o tramite posta elettronca certificata
    Spedito all'indirizzo di residenza del proprietario del veicolo risultante nelle banche dati. Alla sanzione si aggiungono le spese di accertamento e notifica

Il Preavviso è l' avviso lasciato  sotto il tergicristallo dell’auto in divieto di sosta: si tratta di un atto d'informazione di carattere informale, che precede l’emissione e la notifica del verbale di contestazione. Per la sua natura il preavviso non puo essere oggetto di opposzione ricorso . Il termine per pagamento è generalmente  5 (cinque) giorni dalla data della redazione decorso il quale, viene inviato  il verbale  per posta con atto giudiziario (busta verde) con aggiunte spese di accertamento e notifica oppure tramite pec. Solo da tale momento è possibile presentare eventuale ricorso.


Lettera Pre ruolo atto d'informazione che precede l'emissione del ruolo (cartella esattoriale) al fine, di informare il destinatario dell'esistenza di una sanzione amministrativa non estinta perchè, magari ci si dimentichi di pagare una violazione o è stata  pagata in ritardo, oltre i 60 giorni dalla contestazione immediata o dalla data di notifica o in maniera parziale.

La lettera pre-ruolo è una procedura non prevista dalla legge ed ha lo scopo di definire le posizioni individuali, onde evitare ulteriori spese di procedimento ed interessi. La stessa viene inviata tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo risultante nelle banche dati al momento dell'invio della stessa, costituisce atto formale d'interruzione dei termini di prescrizione. Alla stessa non è possibile proporre ricorso.


Il pagamento parziale od oltre il termine previsto non estingue la sanzione amministrativa.

La somma versata è trattenuta in acconto ed il verbale di contravvenzione costituisce titolo esecutivo a sensi dell'art. 203 C.d.S., comma 3, per una somma pari alla differenza tra quella dovuta (pari alla metà del massimo della sanzione amministrativa edittale più spese di procedimento) e l'acconto versato (D.P.R. n. 495 del 1992, art. 389, comma 1).

Come fare

Componendo il numero  telefonico 0362.558650-3 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 oppure presentandosi allo sportello il Lunedi dalle ore 09.00 alle 12.30 ed il Giovedi dalle ore 15.00 alle ore 18.00 od inviando una e.mail a sanzioni@comune.bovisiomasciago.mb.it

Cosa serve

La sanzione amministrativa ricevuta

Cosa si ottiene

Informazioni e procedure per l'estinzione delle sanzioni amministrative

Tempi e scadenze

Entro il termine di 60(sessanta) giorni.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 19/05/2023, 18:39

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona